#5 Vantaggi di Parlare Inglese – draft blog

By Anerys McMahon-Ford

Quale sono i vantaggi di parlare Inglese?

I vantaggi di parlare Inglese o in generale d’ imparare una nuova lingua sono tantissimi, sia a livello culturale che cerebrale. L’uso dell’inglese in Italia e abbastanza diffuso pero, sappiamo quanti ci favorisce imparare una lingua straniera?

La scienza ha dimostrato che i centri del linguaggio crescono e si sviluppano soprattutto a seguito dell’apprendimento di una seconda lingua.

#5 Vantaggi di parlare Inglese

Oltre a questo, è stato dimostrato che conoscere una lingua è certamente una delle attività più utili a livello personale e professionale ma molti non sanno ancora tutti i vantaggi che derivano dall’apprendimento.

Numerose ricerche scientifiche hanno già evidenziato come imparare l’inglese sia origine di un potenziamento e di una migliore conservazione delle capacità cerebrali.

Però dobbiamo essere onesti: lo svantaggio principale di studiare inglese è che è difficile da imparare! La parte ortografica è una questione di memorizzazione a causa delle varie parole che suonano in un modo e sono scritte un altro! Inoltre, ci sono molte parole che hanno lo stesso significato o quasi lo stesso, rendendo a volte difficile sapere qual è la parola più giusta da usare. Coniugare i verbi correttamente è anche l’incubo per moltissimi studenti! Imparare a parlare l’inglese richiede impegno, ma ci sono molte opzioni per studiare correttamente la lingua ed avere un’ottima fluidità di linguaggio.

 Ma, quali altri benefici può portare parlare Inglese?

#1 

Salute Mentale

Imparare l’inglese o qualsiasi lingua, protegge dalla comparsa della malattia di Alzheimer e in chi parla due lingue si presenta più in là con gli anni e con sintomi meno intensi.

Essere bilingue ci dà la capacità di ritardare l’Alzheimer di qualche anno perché potenzia la memoria. Questo dato interessante, emerso da uno studio sulla connettività cerebrale di 85 pazienti con Alzheimer di cui metà bilingue, costituisce un passo avanti nella comprensione dei meccanismi neurobiologici.

La cosiddetta «riserva cognitiva», aspetto importante nel rallentamento del declino cognitivo dovuto all’età, trae beneficio e aiuta a prevenire, oppure posticipare, l’esordio dell’Alzheimer; una malattia per la quale non esistono ancora trattamenti efficaci.

I Vantaggi di Parlare Inglese

 

#2

Viaggi

 Conoscere l’inglese è un grande vantaggio quando si viaggia all’estero.

Sia se si voglia viaggiare a gli Stati Uniti, l’Inghilterra o l’Australia, che andare ad altri paesi dove l’inglese si parla come lingua ausiliaria; conoscere almeno le basi della lingua sarà un grande vantaggio.

Il vero beneficio di parlare inglese per viaggiare per lunghi periodi è quello di riuscire ad interagire con le persone, ed è un peccato se non sei in grado di farlo, perché l’interazione con la gente del posto fa parte dell’esperienza di viaggio.

L’ inglese é una lingua parlata spesso in paesi non anglosassoni, quindi è un bene per tutti impararla per sapere come muoversi sulla scena internazionale.

 

#3

Studiare e Lavorare

Più del 70% dei materiali accademici pubblicati su internet appaiono in lingua inglese. E anche molte delle più prestigiose università del mondo sono in paesi di lingua inglese. Se stai pensando di continuare la tua formazione in una importante università occidentale non sarai in grado di farlo senza imparare a parlare inglese fluentemente.

Professionalmente parlando, la conoscenza dell’inglese è un punto a tuo favore che puoi inserire nel tuo curriculum. Le possibilità di essere assunti, magari lavorando in un ambiente internazionale, crescono a dismisura. L’inglese è una vera e propria competenza da valorizzare. Darlo pure per scontato!

D’altra parte, non sapere inglese ti vieta l’accesso a una grande fonte di informazioni. Senza contare che conoscendo la lingua vi sarà più facile comunicare con altri colleghi attraverso i siti di social networking. Anche se altre lingue sono utilizzate con queste tecnologie, l’inglese è quella dominante!

I Vantaggi di Parlare Inglese | Colloquio di lavoro in inglese

 

#4

I tuoi Sensi

Il cervello è un organo misterioso e allo stesso tempo affascinate.  Nuovi studi affermano che il nostro cervello è incredibilmente plastico, e anche se le lingue sono più facilmente apprese dai bambini in rispetto agli adulti, è stato provato che gli adulti e gli anziani possono avere delle trasformazioni nei neuro circuiti del loro cervello imparando nuove attività oppure una nuova lingua. In fatti, uno di questi benefici avviene proprio quando s’impara una o più lingue, e chiunque abbia studiato una altra lingua sarà in grado di confermare che aumenta la potenza del cervello.

Proprio come un super-potere, imparare a parlare l’inglese aiuta ad ascoltare meglio. Abituarsi a distinguere diverse tipologie di suoni, provenienti da madrelingua di altri idiomi, consente al cervello di aumentare le proprie capacità di ascolto e la propria sensibilità auditiva. Ci vuole orecchio per distinguere le altre lingue e l’apprendimento dell’inglese potrà aiutarti a riconoscere immediatamente degli idiomi diversi dal tuo.

 

#5
Maggiore concentrazione

Conoscere più lingue aumenta la capacità di rimanere concentrati e svolgere ogni task (compito, mansione) in maniera più efficace e veloce. Nel mondo di oggi il multitasking sembra essere una capacità sussidiaria però molto effettiva ed efficace in qualsiasi sfera della vita. Come se non bastasse, anche la capacità di passare da un task ad un altro è “potenziata” dalla conoscenza dell’inglese. Il cervello bilingue, infatti, ha una maggiore propensione ad adattarsi a circostanze inaspettate con flessibilità.

I Vantaggi di Parlare Inglese | Incrementare la capacità di concentrazione nei bambini

Conclusione

Il multilinguismo è un argomento studiato e analizzato ormai da tanti punti di vista, complici non solo le minoranze linguistiche del nostro paese ma anche la società sempre più multietnica nella qualche viviamo. Oltre la metà della popolazione mondiale è bilingue: parlare due o più lingue ormai è la norma nella maggior parte dei paesi del mondo.

Come sottolineato da Joe Kloc, giornalista del “Mother Jones” Magazine, alcune lingue stanno scomparendo in tutto il mondo! Questo perché sempre più persone si concentrano sui vantaggi della lingua inglese, abbandonando così la loro lingua nativa.

L’inglese è una lingua che si parla in tutto il mondo. È la lingua ufficiale di Stati Uniti, Inghilterra e Australia, ma è spesso parlato in altri paesi. Ci sono molti vantaggi nell’imparare a parlare l’inglese, ma è un processo impegnativo. Alcuni la considerano la seconda lingua più difficile da imparare a causa di tutte le idiosincrasie coinvolte nel suo vocabolario; tuttavia è diventato un linguaggio “universale”. 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recommended

restiamo in contatto

Corsi per aziende

restiamo in contatto

Ci piacerebbe sentire da voi...